Categorie

Ultime dal blog

  • Paolo Penko proclamato Accademico d'Onore...

    Paolo Penko entra a far parte dell'Accademia delle Arti del Disegno in qualità di Accademico d'Onore nella Classe di Scultura
  • Benvenuti sul nostro nuovo sito!

    Il nostro sito si rinnova e da oggi sarà possibile acquistare i nostri gioielli anche sul nostro nuovo shop.

Commenti recenti

Non ci sono commenti

tag principali

Paolo Penko proclamato Accademico d'Onore nell'Accademia delle Arti del Disegno

Paolo Penko proclamato Accademico d'Onore nell'Accademia delle Arti del Disegno

Paolo Penko entra a far parte dell'Accademia delle Arti del Disegno in qualità di Accademico d'Onore nella Classe di Scultura

La Festa di San Luca e la cerimonia di apertura dell’anno Accademico

Sin dalla sua fondazione l’Accademia delle Arti del Disegno, celebra la solennità di San Luca, il Santo Evangelista Patrono delle Arti e degli Artisti, in particolare dei pittori, ricordato come il primo iconografo che dipinse le immagini della Madonna, di San Paolo e San Pietro.

Nello stesso giorno si svolge la cerimonia di apertura dell’Anno Accademico presso il Palazzo dell’Arte dei Beccai, in via Orsanmichele, dove ha sede la storica Accademia.

Ed è proprio in questa occasione che il Maestro Orafo Paolo Penko è stato proclamato Accademico d’Onore nella Classe di Scultura.

“E’ con grande gioia e soddisfazione che sono entro a far parte della prestigiosa Accademia delle Arti del Disegno in qualità di Accademico d’Onore nella Classe di Scultura.

Ringrazio il presidente dell’Accademia Cristina Acidini, il presidente della Classe di Scultura Antonio Di Tommaso e tutto il Collegio dei Professori delle Arti del Disegno che mi hanno eletto.”

 

Paolo Penko Accademico d'Onore

E’ tradizione che i nuovi Accademici facciano omaggio all’Accademia di una loro opera che possa in qualche modo rappresentarli. A motivo di ciò, Paolo Penko ha fatto dono all’Accademia di due tra le sue opere a lui più care: “Il Sigillo della Pace” simbolo della testimonianza della città di Firenze come operatrice di pace e di valori di libertà, e il “Giglio Tripartito” ispirato all’analogo presente sullo scettro nei ritratti dei granduchi della famiglia dei Medici.

 

Cosa è l’Accademia delle Arti del Disegno?

L’Accademia delle Arti del Disegno è senza alcun dubbio l’Accademia artistica più antica del mondo che vanta ben 454 anni di storia.

Originata dalla Compagnia di San Luca, che gli artisti fiorentini fondarono nel 1339 per “sovvenire così nelle cose dell’anima, come del corpo, a chi, secondo i tempi, n’avesse bisogno”, l’accademia venne istituita nel 1563 dal duca Cosimo de’ Medici, accogliendo un’idea di Giorgio vasari e di don Vincenzo Borghini.

L’Accademia aveva come missione quella di assistere gli artisti che risiedevano e transitavano a Firenze, di favorire la formazione dei giovani, di esercitare funzioni di “ministero della cultura” nel Granducato.

Nel 1784 l’attività educativa all’Accademia delle Belle Arti. Il Primo accademico eletto con il titolo di “Padre delle Arti” fu Michelangelo Buonarroti. Seguì una numerosa schiera di illustri artisti e uomini di ingegno di ogni epoca, tra i quali si ricordano Donatello, Benvenuto Cellini, Leonardo da Vinci , Galileo Galilei, fino a Pablo Picasso e oltre.

 

Il Simbolo dell’Accademia

Il simbolo dell'Accademia delle Arti del Disegno trae ispirazione dai tre cerchi di Michelangelo. Questi ultimi rappresentano infatti le tre arti maggiori intrecciate come sorelle: l’Architettura, la Pittura e la Scultura, che hanno il fondamento comune del Disegno.

0 Commento

Lascia il tuo commento

Reload

Invia