Pendente Melograno Eleonora da Toledo fronte Visualizzazione ingrandita

Pendente "Melograno Eleonora di Toledo"

Ciondolo in argento lavorato con la tecnica del "penkato fiorentino".

  • Argento 925‰
  • Dimensioni ciondolo (HxL): 2,6 x 2 cm.
  • Ciondolo realizzato completamente a mano. Trattandosi di produzione artigianale, il prodotti finale potrebbe differire leggermente dalla foto.

Più informazioni

Nuovo

190,00 €

1 Oggetto

Disponibile

Maggiori informazioni

Il ciondolo, in argento, trae ispirazione da un particolare dell’abito di Eleonora di Toledo, sposa del duca Cosimo I de' Medici, raffigurata nel quadro "Ritratto di Eleonora di Toledo col figlio Giovanni" realizzato da Agnolo Bronzino e conservato alla Galleria degli Uffizi a Firenze .

Il gioiello raffigura il melagrano stilizzato che richiama proprio quello tessuto in oro sul sontuoso abito di Eleonora, che fece il suo ingresso solenne in Firenze il 29 giugno 1539.

Secondo la tradizione, l’albero del melograno sarebbe nato dal sangue di Bacco, ucciso dai Titani e riportato in vita da Rea, la madre di Giove. Essendo un frutto dalla scorza dura che racchiude in sé numerosi chicchi, viene considerato anche come simbolo di prosperità e fertilità oltre che di ricchezza, di generosità e nobiltà d’animo.

Il ciondolo è decorato da entrambi i lati, bombato, traforato e impreziosito con la tecnica del "penkato fiorentino".

17 Altri prodotti della stessa categoria